Una persona contratta non percepisce il mondo attorno

I propriocettori sono indispensabili per la coordinazione dei movimenti.

In tutto il corpo sono presenti nervi sensori dotati di ricettori che registrano la tensione muscolare, lo stiramento dei tendini, la compressione delle articolazioni e la posizione della testa in rapporto alla spinta della forza di gravitá.

Questi ricettori, chiamati propriocettori (“autoricettori”) , sono indispensabili per la coordinazione dei movimenti e a tale scopo trasformano uno stimolo proveniente dall´ambiente esterno in un impulso nervoso inviato  a una determinata regione del midollo spinale o del cervello dove si muterá  in una sensazione / movimento.

Il Rolfer™ riporta la consapevolezza del cliente su  parti del corpo contratte per raffinarne la percezione,  coordinazione con il resto della struttura fisica , economicitá ed efficienza,

Una sensibilitá cinestetica estremamente sviluppata in tutta la persona è richiesta ad esempio per un buon servizio di tennis, per il golf, o per eseguire i delicati micromovimenti necessari di una esecuzione musicale, un intervento chirurgico.


Next Training
21/10/2020
Rolfing Tour Arezzo
L’InFormAzione Somatica Itinerante arriva ad Arezzo
Rolfing Tour, è l’iniziativa di Formazione Rolfing® Italia che porta direttamente nella tua città la formazione Rolfing®. Un laboratorio itinerante che si...

I nostri corpi sono giardini di cui la nostra volontà è il giardiniere

W. Shakespeare - Othello