Approfondimento

I nostri corpi sono giardini di cui la nostra volontà è il giardiniere

W. Shakespeare - Othello